Progetto PiCo

Uova e bacon su pane tostato

Uova e bacon su pane tostato, di PiCo Ricette by Luca Rampati pinit

Le uova e bacon su pane tostato rappresentano un classico della colazione o del brunch, amato per la sua semplicità e il suo gusto appagante. Questa combinazione di ingredienti essenziali, con il loro equilibrio di sapori salati e cremosi, è un’ode alla comfort food che conquista i palati di tutto il mondo. Il bacon croccante, le uova morbide e il pane tostato dorato creano un matrimonio di consistenze e gusti che si fondono armoniosamente in ogni morso. Questo piatto è un simbolo della prima colazione inglese, ma la sua popolarità si estende ben oltre i confini nazionali, diventando un’opzione apprezzata per un pasto veloce e soddisfacente in qualsiasi momento della giornata.

Ricette correlate alle uova e bacon su pane tostato

E, a proposito di uova e bacon su pane tostato… ecco due link per saperne di più sulla full English breakfast:

Uova e bacon su pane tostato

Oggi vi presentiamo una ricetta perfetta sia per una sfiziosa colazione che per un brunch indimenticabile: le uova e bacon su pane tostato. Un piatto che unisce la cremosità delle uova, la croccantezza del bacon e la fragranza del pane tostato in un’armonia di gusto ineguagliabile.

Le uova all’occhio, con il loro tuorlo dorato, si sposano alla perfezione con il bacon, la cui croccantezza regala una nota d’affumicato intensa e appagante. Il tutto è adagiato su un letto di pane imburrato e tostato, che aggiunge una consistenza friabile. Questa ricetta, semplice ma straordinaria, è perfetta per coccolare i vostri sensi ad ogni morso.

Tempo di preparazione 5 mins Tempo di cottura 10 mins Tempo totale 15 min Difficoltà: Principiante Porzioni: 2 Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

Ingredienti

Preparazione

  1. Sciogliamo del burro in un pentolino e lo spennelliamo poi sulle fette di pane.

    1. Sciogliamo del burro in un pentolino e lo spennelliamo poi sulle fette di pane.
  2. Così imburrate mettiamo le fette di pane a tostare in una padella antiaderente con un filo d’olio.

    2. Così imburrate mettiamo le fette di pane a tostare in una padella antiaderente con un filo d’olio.
  3. Le doriamo da ambedue i lati girandole a metà cottura, facendo attenzione a non bruciarle. A doratura ultimata le mettiamo da parte.

    3. Le doriamo da ambedue i lati girandole a metà cottura, facendo attenzione a non bruciarle. A doratura ultimata le mettiamo da parte.
  4. Nella stessa padella mettiamo così a rosolare le fette di bacon.

    4. Nella stessa padella mettiamo così a rosolare le fette di bacon.
  5. Le spennelliamo con del burro per renderle ancora più croccanti.

    5. Le spennelliamo con del burro per renderle ancora più croccanti.
  6. Le giriamo e completiamo la cottura una volta raggiunta la croccantezza desiderata, e le mettiamo da parte.

    6. Le giriamo e completiamo la cottura una volta raggiunta la croccantezza desiderata, e le mettiamo da parte.
  7. Prendiamo le uova e le friggiamo all’occhio di bue sempre nella stessa padella, dove sono ancora presenti i grassi delle cotture precedenti.

    7. Prendiamo le uova e le friggiamo all’occhio di bue sempre nella stessa padella, dove sono ancora presenti i grassi delle cotture precedenti.
  8. Con tutti gli ingredienti pronti assembliamo il piatto adagiando sopra ogni fetta di pane 4 fette di bacon e un uovo.

    8. Con tutti gli ingredienti pronti assembliamo il piatto adagiando sopra ogni fetta di pane 4 fette di bacon e un uovo.
  9. Le nostre fette di pane con uova e bacon sono pronte per esser gustate con una spolverata di erba cipollina!

    9. Le nostre fette di pane con uova e bacon sono pronte per esser gustate con una spolverata di erba cipollina!

Nota

Conservazione

Consigliamo vivamente di mangiare le uova e bacon ancora calde.

Parole chiave: bambini, non vegetariano,senza mais, senza soia, senza zucchero
Immagine profilo in primo piano di Luca Rampati

Luca Rampati

Vengo al mondo nel 1992, e con me nasce anche la mia sfrenata predilezione per le uova strapazzate. Le mie prime curiose ricerche alla scoperta del mondo mi portano all’interno dei mobili della cucina, per trovare delle pentole con cui girovagare sorridente. Con il senno di poi sono queste le scintille che danno inizio al mio interesse per il variopinto mondo della ristorazione. Il cibo è sempre un ottimo punto di partenza!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »