Progetto PiCo

Cefalo su letto di ceci

Cefalo su letto di ceci di PiCo Ricette by Luca Rampati pinit

Oggi vi proponiamo un piatto raffinato e suggestivo che unisce sapori e consistenze, ossia il nostro cefalo su letto di ceci.

Il cefalo, tenero e saporito, è adagiato su un letto di ceci che dona un tocco vellutato e avvolgente al piatto. I funghi, con il loro sapore intenso, aggiungono profondità e complessità al piatto, creando un contrasto armonioso con la delicatezza del pesce. Le morbide e cremose quenelle di stracciatella aggiungono infine un tocco di eleganza e leggerezza, completando l’insieme con una nota di freschezza ed equilibrio.

Un piatto che non solo soddisfa il palato, ma anche gli occhi, con un’impeccabile presentazione che invita a immergersi in un’esperienza culinaria indimenticabile.

Ricette correlate al cefalo su letto di ceci

E, a proposito di cefalo su letto di ceci… ecco un link per saperne di più sul cefalo:

Cefalo su letto di ceci

Quella che vi proponiamo oggi è un'opera culinaria affascinante, ovvero un filetto di cefalo delicatamente posato su un letto di ceci, ed arricchito da funghi e quenelle di stracciatella.

L'elegante impiattamento valorizza la presentazione, mentre i sapori si combinano armoniosamente per creare un'esperienza gastronomica raffinata e appagante.

La morbidezza della stracciatella si sposa con la consistenza cremosa dei ceci, mentre i funghi aggiungono profondità e ricchezza al piatto. Una vera delizia per gli occhi e il palato!

Tempo di preparazione 15 mins Tempo di cottura 15 mins Tempo di riposo 10 mins Tempo totale 40 min Difficoltà: Intermedio

Ingredienti

Instructions

Prepariamo la crema di ceci

  1. Per iniziare mettiamo a cuocere a fiamma viva in una piccola casseruola i ceci precotti assieme al loro liquido.

    Mettiamo i ceci in una pentola.
  2. Non appena i ceci iniziano a bollire vi aggiungiamo uno spicchio d'aglio e una spolverata generosa di curry e di curcuma.

    Condiamo i ceci.
  3. Mescoliamo il tutto e lasciamo cuocere per 15 minuti, stando attenti ad evitare che il liquido si riduca troppo.

    Cuociamo i ceci.
  4. A cottura ultimata, travasiamo i ceci con tutto il loro liquido in un contenitore alto.

    Travasiamo i ceci.
  5. Frulliamo il tutto per comporre così una crema di ceci densa e vellutata che, una volta pronta, possiamo mettere da parte per procedere con le altre fasi della ricetta.

    Frulliamo i ceci.

Cuociamo il cefalo e i funghi!

  1. Prendiamo ora i funghi champignon, li puliamo eliminando le parti terrose, e li sciacquiamo velocemente sotto dell'acqua corrente. 

    Funghi freschi.
  2. Tagliamo i nostri funghi a fette grosse e li mettiamo da parte.

    Tagliamo i funghi a fette sottili.
  3. Prendiamo dunque il filetto di cefalo e lo tagliamo a metà.

    Tagliamo a metà il filetto di cefalo.
  4. Lo poniamo poi in un piatto e lo condiamo con sale, pepe e un giro d'olio.

    Condiamo il cefalo.
  5. Preriscaldiamo una padella antiaderente e mettiamo a cuocere i nostri filetti di cefalo dalla parte della pelle.

    Mettiamo il cefalo in padella.
  6. Qualche minuto dopo aggiungiamo anche i funghi.

    Aggiungiamo i funghi.
  7. Passati 6-7 minuti giriamo cefalo e funghi e continuiamo la cottura per altrettanti minuti.

    Giriamo tutto e cuociamo.

Componiamo il piatto!

  1. Prima di impiattare il resto, prepariamo in una ciotolina una sorta di salsa con dell'olio, prezzemolo e aglio tritati.

    Prepariamo la salsa.
  2. Passiamo ora all'impiattamento, e con un cucchiaio disponiamo quindi il letto di crema di ceci.

    Mettiamo la crema di ceci.
  3. Vi adagiamo sopra i filetti di cefalo.

    Adagiamo il cefalo.
  4. Disponiamo a piacere le fette di champignon e successivamente, con l'aiuto di due cucchiaini, formiamo delle quenelle con la stracciatella.

    Facciamo quenelle di stracciatella.
  5. Concludiamo l'impiattamento con la nostra salsa a base d'olio e, a piacere, decoriamo con dei fiori.

    Aggiungiamo la salsa.
  6. Ora il nostro filetto di cefalo su letto di ceci è pronto per essere gustato prima con gli occhi e poi col palato!

    Il cefalo su letto di ceci è pronto!

Nota

Conservazione

Il cefalo su letto di ceci può essere conservato per massimo un giorno in frigorifero. Sconsigliamo il congelamento del pesce una volta cotto, mentre la crema di ceci può essere conservata in freezer per 1 settimana in contenitore ermetico.

Immagine profilo in primo piano di Luca Rampati

Luca Rampati

Vengo al mondo nel 1992, e con me nasce anche la mia sfrenata predilezione per le uova strapazzate. Le mie prime curiose ricerche alla scoperta del mondo mi portano all’interno dei mobili della cucina, per trovare delle pentole con cui girovagare sorridente. Con il senno di poi sono queste le scintille che danno inizio al mio interesse per il variopinto mondo della ristorazione. Il cibo è sempre un ottimo punto di partenza!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »