Progetto PiCo

Risotto alla zucca e salsiccia

Risotto alla zucca e salsiccia, di PiCo Ricette by Luca Rampati pinit

Il risotto alla zucca e salsiccia è un piatto che incarna il calore e i sapori avvolgenti dell’autunno. Con la sua cremosità e il suo gusto ricco, questo piatto offre un’eccellente combinazione di dolcezza dalla zucca e robustezza dalla salsiccia. La morbidezza del risotto, arricchito con cubetti di zucca cotta e salsiccia saporita, crea un’armonia di sapori che delizia il palato e riscalda l’animo. Il risotto alla zucca e salsiccia è un’opzione culinaria perfetta per le giornate fresche, offrendo comfort e piacere ad ogni cucchiaiata. Questo piatto è un omaggio alla generosità della natura autunnale e alla creatività della cucina, con un connubio di ingredienti semplici ma gustosi che si fondono per creare un’esperienza gastronomica memorabile.

Ricette correlate al risotto alla zucca e salsiccia

E, a proposito del risotto alla zucca e salsiccia… ecco un link per saperne di più sulle proprietà della zucca:

Risotto alla zucca e salsiccia

Con il freddo autunnale alle porte cosa c’è di meglio se non un piatto a base di zucca? Ortaggio assai versatile dentro e fuori la cucina, gli usi a cui si presta sono davvero infiniti, unico limite la propria fantasia! Con questo risotto alla zucca e salsiccia abbiamo scelto un abbinamento rustico, dove il gusto intenso e deciso della carne incontra quello più zuccherino e nocciolato di questo fantastico ortaggio, re indiscusso dei primi mesi freddi!

Tempo di preparazione 15 mins Tempo di cottura 45 mins Tempo totale 1 ora Difficoltà: Intermedio Porzioni: 4 Stagione migliore: Autunno

Ingredienti

Per la cottura

Per la mantecatura

Fase preliminare: taglio e bollitura della zucca

  1. Laviamo per bene la scorza, tagliamo le estremità, dividiamo la zucca a metà e togliamo i semi.

    1. Laviamo per bene la scorza, tagliamo le estremità, dividiamo la zucca a metà e togliamo i semi.
  2. Togliamo tutta la scorza e tagliamo la polpa a cubetti.

    2. Togliamo tutta la scorza e tagliamo la polpa a cubetti.
  3. Mettiamo a bollire la zucca per 15 minuti: tale passaggio consente di ammorbidirla e di ottenere del liquido già insaporito per allungare il risotto.

    3. Mettiamo a bollire la zucca per 15 minuti: tale passaggio consente di ammorbidirla e di ottenere del liquido già insaporito per allungare il risotto.

Preparazione del risotto

  1. Prendiamo l’aglio, lo spelliamo e lo dividiamo a metà avendo cura di tirargli via l’anima. Lo tritiamo e lo mettiamo nel wok con l’olio lasciandolo rosolare per bene a fiamma medio-bassa.

    1. Prendiamo l’aglio, lo spelliamo e lo dividiamo a metà avendo cura di tirargli via l’anima. Lo tritiamo e lo mettiamo nel wok con l’olio lasciandolo rosolare per bene a fiamma medio-bassa.
  2. Nel frattempo incidiamo le salsicce per lungo, in modo da tirare via più facilmente il budello, le tagliamo grossolanamente e le aggiungiamo all’aglio nel wok.

    2. Nel frattempo incidiamo le salsicce per lungo, in modo da tirare via più facilmente il budello, le tagliamo grossolanamente e le aggiungiamo all’aglio nel wok.
  3. Con l’aiuto di una frusta andiamo a sgranare le salsicce, in modo da ottenere un risultato simile alla carne macinata. Amalgamiamo per bene con l’aglio e lasciamo che tutti i succhi formino la salsina.

    3. Con l’aiuto di una frusta andiamo a sgranare le salsicce, in modo da ottenere un risultato simile alla carne macinata. Amalgamiamo per bene con l’aglio e lasciamo che tutti i succhi formino la salsina.
  4. Alziamo la fiamma, aggiungiamo il riso e lo lasciamo tostare per almeno 2 minuti.

    4. Alziamo la fiamma, aggiungiamo il riso e lo lasciamo tostare per almeno 2 minuti.
  5. Quando i chicchi diventano trasparenti all’esterno sfumiamo con del vino bianco.

    5. Quando i chicchi diventano trasparenti all’esterno sfumiamo con del vino bianco.
  6. Ora aggiungiamo il liquido di cottura della zucca fino a coprire il riso e lasciamo cuocere a fiamma media per 10-11 minuti. Ricordiamoci di mescolare spesso e se serve di aggiungere altro liquido.

    6. Ora aggiungiamo il liquido di cottura della zucca fino a coprire il riso e lasciamo cuocere a fiamma media per 10-11 minuti. Ricordiamoci di mescolare spesso e se serve di aggiungere altro liquido.
  7. Quando mancano 5 minuti alla fine della cottura del risotto aggiungiamo i cubetti di zucca amalgamandoli per bene.

    7. Quando mancano 5 minuti alla fine della cottura del risotto aggiungiamo i cubetti di zucca amalgamandoli per bene.
  8. A fine cottura e a fiamma spenta possiamo aggiustare di sapore con del sale, del pepe e aromi a piacere.

    8. A fine cottura e a fiamma spenta possiamo aggiustare di sapore con del sale, del pepe e aromi a piacere.
  9. Mantechiamo così con burro, olio e parmigiano grattugiato e lasciamo riposare per qualche minuto.

    9. Mantechiamo così con burro, olio e parmigiano grattugiato e lasciamo riposare per qualche minuto.
  10. Andiamo ad impiattare il risotto ancora caldo!

    Risotto alla zucca e salsiccia, di PiCo Ricette by Luca Rampati

Nota

Variazioni al risotto alla zucca e salsiccia

In questa ricetta abbiamo optato per un abbinamento classico, semplice e minimalista. Salta all’occhio la mancanza di erbe aromatiche e di formaggi con gusto un po’ più deciso. Una buona idea, nonché un abbinamento strepitoso, è quella di mantecare questo risotto alla zucca e salsiccia aggiungendo:

– Rosmarino tritato al momento. Questo fa si che le proprietà organolettiche e gli olii essenziali non vengano persi.

– Per i palati più rustici, qualche cubetto di formaggio Taleggio, così da accentuare il contrasto con il dolce della zucca.

Parole chiave: latticini, mescolare, non vegetariano, ricette a cottura lenta, senza mais, senza uova, senza zucchero

FAQ - Domande e Risposte

Expand All:
Nella fase preliminare per la preparazione del risotto alla zucca e salsiccia, la zucca va sempre bollita?

No. Noi abbiamo optato per la bollitura perché volevamo ottenere anche il liquido di cottura, ma è possibile cuocere la zucca anche al forno. O, come terza opzione, possiamo incorporarla cruda direttamente nel risotto, a patto che venga tagliata a cubetti molto piccoli.

Se voglio cuocere la zucca al forno, a che temperatura e per quanto tempo va cotta?

Scubettata, va cotta a 200°C in forno ventilato per 25 minuti.

E se voglio aggiungere la zucca cruda al risotto alla zucca e salsiccia, come devo procedere?

La zucca tagliata a cubetti molto piccoli va aggiunta all’aglio e alla salsiccia durante la fase di rosolatura. Si cuoce per 20 minuti, aggiungendovi del brodo, fino a renderla morbida. In questo caso, il riso va tostato a parte prima di essere incorporato al resto.

Immagine profilo in primo piano di Luca Rampati

Luca Rampati

Vengo al mondo nel 1992, e con me nasce anche la mia sfrenata predilezione per le uova strapazzate. Le mie prime curiose ricerche alla scoperta del mondo mi portano all’interno dei mobili della cucina, per trovare delle pentole con cui girovagare sorridente. Con il senno di poi sono queste le scintille che danno inizio al mio interesse per il variopinto mondo della ristorazione. Il cibo è sempre un ottimo punto di partenza!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »