Progetto PiCo

Lasagna alla salsiccia, zucchine e brie

Lasagna alla salsiccia, zucchine e brie, di PiCo Ricette by Luca Rampati pinit

La lasagna alla salsiccia, zucchine e brie è un’eccitante rivisitazione di un classico della cucina italiana. Questa ricetta combina sapori audaci e ingredienti ricercati per creare un piatto che soddisfa i sensi e delizia il palato. La salsiccia, con la sua robustezza e il suo sapore ricco, si sposa perfettamente con la dolcezza delle zucchine e la cremosità del formaggio brie. Questa combinazione di sapori crea un’armonia gastronomica che cattura l’attenzione e offre una nuova interpretazione di un piatto tradizionale. La lasagna alla salsiccia, zucchine e brie è una celebrazione della creatività culinaria e dell’amore per il cibo di qualità, perfetta per sorprendere e deliziare gli amici e la famiglia durante un pasto memorabile.

Ricette correlate alla lasagna alla salsiccia, zucchine e brie

E, a proposito di lasagna alla salsiccia, zucchine e brie… ecco un link per approfondire la storia della lasagna:

Lasagna alla salsiccia, zucchine e brie

Un primo piatto fantasioso, la lasagna alla salsiccia, zucchine e brie è gustosissima, sostanziosa e facile da preparare. Eccezionale per pranzi domenicali o semplicemente per sorprendere i nostri ospiti.

Il gusto delicato ma presente della zucchina ben si abbina a quello rustico e pieno di sapore delle salsicce fresche. E il tocco finale lo dà il brie, che conferisce al piatto una nota decisa con quella leggera punta di stagionato che avvolge il palato.

Tempo di preparazione 15 mins Tempo di cottura 1 hrs Tempo totale 1 ora 15 min Difficoltà: Intermedio Porzioni: 8 Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

Ingredienti

Per il sugo alla salsiccia

Per la besciamella

Per le lasagne

Preparazione

Occupiamoci del sugo alla salsiccia

  1. Prendiamo la cipolla e il porro e li tagliamo a julienne, poi affettiamo sottilmente la zucchina a piacere.

    1. Prendiamo la cipolla e il porro e li tagliamo a julienne, poi affettiamo sottilmente la zucchina a piacere.
  2. In abbondante olio stufiamo prima la cipolla assieme al porro, e vi aggiungiamo poi la zucchina stando attenti a non stracuocerla.

    2. In abbondante olio stufiamo prima la cipolla assieme al porro, e vi aggiungiamo poi la zucchina stando attenti a non stracuocerla.
  3. Togliamo il budello alle salsicce e le sgraniamo una prima volta col coltello.

     

    3. Togliamo il budello alle salsicce e le sgraniamo una prima volta col coltello.
  4. In una padella con un filo d’olio continuiamo a sgranare la salsiccia con la frusta intanto che la carne si sigilla.

    4. In una padella con un filo d’olio continuiamo a sgranare la salsiccia con la frusta intanto che la carne si sigilla.
  5. Quando la salsiccia è ben cotta, uniamo il composto di verdure stufate cotto in precedenza.

    5. Quando la salsiccia è ben cotta, uniamo il composto di verdure stufate cotto in precedenza.
  6. Amalgamiamo il tutto e lasciamo cuocere ancora per 15 minuti aggiungendo dell’acqua o del brodo vegetale. Il sugo ottenuto non deve essere ritirato totalmente ma deve rimanere in parte liquido.

    6. Amalgamiamo il tutto e lasciamo cuocere ancora per 15 minuti aggiungendo dell’acqua o del brodo vegetale. Il sugo ottenuto non deve essere ritirato totalmente ma deve rimanere in parte liquido.

Realizziamo la besciamella

  1. In una pentola mettiamo il latte, il sale, la noce moscata e le foglie di alloro.

    1. In una pentola mettiamo il latte, il sale, la noce moscata e le foglie di alloro.
  2. Prepariamo il roux: sciogliamo il burro aggiungendovi farina e mescoliamo bene il tutto fino ad ottenere una consistenza omogenea. Versiamo il roux nel latte appena prima della sua ebollizione.

    2. Prepariamo il roux: sciogliamo il burro aggiungendovi farina e mescoliamo bene il tutto fino ad ottenere una consistenza omogenea. Versiamo il roux nel latte appena prima della sua ebollizione.
  3. Per non formare grumi, frustiamo per qualche minuto la besciamella così ottenuta.

    3. Per non formare grumi, frustiamo per qualche minuto la besciamella così ottenuta.

Imbastiamo la lasagna!

  1. Con il sugo alla salsiccia e la besciamella pronti, possiamo finalmente dedicarci alla lasagna! In una teglia spalmiamo dunque una mestolata preliminare di besciamella per adagiarvi sopra il primo strato di pasta.

    1. Con il sugo alla salsiccia e la besciamella pronti, possiamo finalmente dedicarci alla lasagna! In una teglia spalmiamo dunque una mestolata preliminare di besciamella per adagiarvi sopra il primo strato di pasta.
  2. 2Stendiamo poi uno strato di sugo alla salsiccia in modo che copra tutta la superficie della teglia.

    2. Stendiamo poi uno strato di sugo alla salsiccia in modo che copra tutta la superficie della teglia.
  3. Disponiamoci sopra qualche fetta di brie.

    3. Disponiamoci sopra qualche fetta di brie.
  4. Ripetiamo l’operazione con uno strato di besciamella.

    4. Ripetiamo l’operazione con uno strato di besciamella.
  5. Procediamo in questo modo fino a terminare tutte le componenti. Sull’ultimo strato disponiamo le ultime fette di brie e spolveriamo generosamente con il parmigiano grattugiato. Quindi inforniamo le lasagne a 180° per 30-35 minuti.

    5. Procediamo in questo modo fino a terminare tutte le componenti. Sull’ultimo strato disponiamo le ultime fette di brie e spolveriamo generosamente con il parmigiano grattugiato. Quindi inforniamo le lasagne a 180° per 30-35 minuti.
  6. La nostra lasagna alla salsiccia, zucchine e brie è pronta da assaporare!

    6. La nostra lasagna alla salsiccia, zucchine e brie è pronta da assaporare!

Nota

Conservazione

La lasagna alla salsiccia, zucchine e brie si conserva in frigorifero per 2-3 giorni in contenitore ermetico o coperta con pellicola alimentare. In alternativa è possibile congelarla sia da cotta che da cruda, previo scongelamento 24 ore prima. Il sugo alla salsiccia può essere conservato in contenitore per 2 giorni in frigorifero o messo a congelare. La besciamella può esser conservata per 1 giorno, non si consiglia il congelamento.

Parole chiave: bambini, latticini, mescolare, non vegetariano, senza mais, senza soia, senza zucchero

FAQ - Domande e Risposte

Expand All:
Per il sugo della lasagna alla salsiccia bisogna per forza sgranare finemente la salsiccia?

No. dipende dai gusti personali, può essere sgranata anche più grossolanamente.

Se voglio posso mettere un altro formaggio al posto del brie per la lasagna alla salsiccia?

Certamente. Se piace il gusto del brie consigliamo di usare del camembert o del taleggio. Inoltre, per rendere un po’ più presente il gusto della lasagna una valida alternativa è l’utilizzo del gorgonzola, dolce o piccante a sentimento.

Immagine profilo in primo piano di Luca Rampati

Luca Rampati

Vengo al mondo nel 1992, e con me nasce anche la mia sfrenata predilezione per le uova strapazzate. Le mie prime curiose ricerche alla scoperta del mondo mi portano all’interno dei mobili della cucina, per trovare delle pentole con cui girovagare sorridente. Con il senno di poi sono queste le scintille che danno inizio al mio interesse per il variopinto mondo della ristorazione. Il cibo è sempre un ottimo punto di partenza!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »